IL PD TORNI AD ENRICO. BERLINGUER

DI ERNESTO BASSIGNANO

Magari non e’ bello e giusto buttar li su questa piattaforma chiacchierina ‘un’ analisi su di un tema tanto delicato.. ma.. certo che da troppi anni nel mio PD , condannati, assolti o poi prescritti, vengono beccati con sorci in bocca funzionari magari non veri ladroni, ma quantomeno faciloni, raccomandatori, scambiodifavoristi, truccatori, arruzzatori di amici o concorsi.. insomma : ora , se il bravo e capace Zinga vuol davvero rivirginare l’ aria e l’ ambiente in casa propria, tocca davvero suonare un altro spartito! Tornare allo s- Partito con la faccia di Enrico e suonare musica popolare d’ autore verace, seria, nata da sacrifici militanza fede e ideali. Senno’, cari i miei compagnucci della nuova partocchietta, inutile prendersela con ladroni e facce di culo molto, ma molto piu’ professionali di noi. Inutile cioe’ scusarsi per porcatelle che si continuano a ritenere veniali e che invece sono ancora piu’ vergognose e schifosette di quelle area centro- destra.