DRAMMA A “CIAO DARWIN”: CONCORRENTE RISCHIA PARALISI

DI CLAUDIA SABA

Il “gioco dei rulli” miete la sua prima vittima.
L’incidente è accaduto mercoledì scorso, durante la registrazione del programma Ciao Darwin,
condotto da Paolo Bonolis su Canale 5.
Il concorrente versa ora in gravi condizioni e le cause, sono ancora tutte da accertare.
Gabriele, 54 anni, si trova infatti ricoverato in terapia intensiva al Policlinico Umberto I di Roma.
“Secondo quanto è stato riferito dai medici”, racconta il cugino Stefano Ambrosetti, “Gabriele ha riportato lo schiacciamento di due vertebre, con una lesione al midollo che ha compresso il torace, impedendogli di respirare. L’operazione è perfettamente riuscita, ma dal momento della caduta a oggi, dal collo in giù è completamente immobile. Gabriele è vigile e cosciente ma non riesce a muoversi. Le sue condizioni sono critiche”.
Tutto si è svolto durante la parte finale della prova del “Genodrome”, un gioco introdotto nella sesta edizione di Ciao Darwin.
Mediaset, con un comunicato, ha reso noto che il programma non andrà in onda durante il periodo delle feste ma che tornerà, comunque, la prossima settimana.
La decisione di sospendere il programma non sarebbe legato all’incidente di mercoledì scorso.
Resta il fatto che Gabriel, cadendo, ha riportato lo schiacciamento di due vertebre e una lesione al midollo che ha compromesso il torace e, al momento, gli impedisce di respirare autonomamente.
Non è certo la prima volta che il gioco dei rulli rotanti è fonte di polemiche ed è molto probabile che siano state proprio le gravi condizioni del concorrente a convincere Mediaset, a sospendere la programmazione della puntata del ‪26 aprile‬.
La prova del genodrome aveva già subito alcune varianti proprio per diminuirne la pericolosità.
Nelle scorse settimane erano stati infatti eliminati, i sassi instabili da superare all’interno del laghetto.
Al loro posto, uomini di grossa stazza, con il compito di ostacolare la corsa dei concorrenti rendendo così la prova, meno pericolosa.
La gravità della situazione non esclude che il programma venga sospeso per l’intera stagione televisiva.
La famiglia di Gabriele ha sporto regolare denuncia.