LA LEGA VUOLE LO SCONTRO FINALE CON L’UNIONE EUROPEA SUL DEFICIT

DI UDO GÜMPEL

La Lega vuole lo scontro totale con l’Unione Europa sul deficit, l’Italia non ha mantenuto le promesse, rispetto al deficit e debito, nessuno dei parametri rispettati, e anche con la benevolente applicazione dei tutti gli sconti, sforano e ciò che è peggio, ne vanno fieri, vogliono sforare e anche di molto.
E’ una provocazione, cosi come l’idea dei minibot. Attivamente si mettono fuori dal consesso dell’Europa dei 27, dell’Eurogruppo. Non capiscono che sono davvero soli. Nessuno li segue, nessuno dei loro “amici” sovranisti, tenendo loro le loro borse ben chiuse. La Lega traina, il M5S segue.

Vanno a sbattere, e vogliono sbattere, per dare poi la colpa del disastro finanziario all’Unione, ai nemici di sempre.

Che triste viatico che s’intravvede purtroppo bene all’orizzonte e nessuno che li voglia fermare.
Spero solo, per rinsavire un giorno i loro elettori, che il prossimo governo lo facciano solo loro, e che nessuno secondo Monti-Fornero se metta a disposizione per raccogliere i cocci, perché i cocci sono loro e li devono raccogliere loro.
Purtroppo noi tutti siamo presi, insieme a questi governanti irresponsabili, che governano come se fossero soli al mondo a mettere le fiche al Casino.