AUTORIZZATO LO SBARCO PER 10 DELLE 53 PERSONE A BORDO DELLA SEA WATCH

DI ANGELA CAPONNETTO

E almeno per 10 delle 53 persone migranti a bordo della Sea Watch3, lo stillicidio si conclude. Per loro il Viminale ha autorizzato lo sbarco con trasbordo su motovedetta CP300 della nostra Guardia Costiera. Si tratta di 2 nuclei familiari con 3 bambini piccoli, 3 donne di cui 2 incinte, 2 persone in precarie condizioni di salute e 2 accompagnatori.
Restano a bordo 4 minori soli (uno è un bambino di 12 anni) altre 6 donne e 33 uomini. Per loro per ora non è previsto un porto di sbarco

E almeno per 10 delle 53 persone migranti a bordo della Sea Watch3, lo stillicidio si conclude. Per loro il Viminale ha autorizzato lo sbarco con trasbordo su motovedetta CP300 della nostra Guardia Costiera. Si tratta di 2 nuclei familiari con 3 bambini piccoli, 3 donne di cui 2 incinte, 2 persone in precarie condizioni di salute e 2 accompagnatori. Restano a bordo 4 minori soli (uno è un bambino di 12 anni) altre 6 donne e 33 uomini. Per loro per ora non è previsto un porto di sbarco

Pubblicato da Angela Caponnetto su Sabato 15 giugno 2019