CARI M5S L’ITALIA SI POTRA’ CAMBIARE SOLO CON LA POLITICA

DI FRANCESCO ERSPAMER

Più che al vincolo di due mandati io sarei favorevole al vincolo di due mesi, come durante il Governo dei Nove nella Siena del Trecento. Ma la condizione essenziale, per l’uno o l’altro vincolo, è che sia una legge dello Stato, ossia riguardi tutti, non solo chi unilateralmente scelga di limitare il proprio radicamento nelle istituzioni. Se non si riesce a rendere obbligatorio il provvedimento, allora niente; è ovvio che chi ha esperienza e notorietà sia avvantaggiato rispetto a chi comincia — non sempre ma spesso. Il M5S deve smetterla di credere di poter cambiare l’Italia con l’esempio; non succede mai, se non in tempi lunghi (secoli) e in circostanze favorevoli (che oggi mancano). L’Italia la si potrà cambiare solo con la politica: ossia realizzando i nostri obiettivi e ideali con l’impegno e con l’astuzia, invece di limitarsi a sognarli per non sporcarsi le mani.

Visualizza immagine di origine