MORTO ENNIO GUARNIERI. L’AMORE PER LA FOTOGRAFIA IMPRESSO NEL CINEMA

DI MARINA POMANTE

È scomparso Ennio Guarnieri aveva 88 anni. Direttore della fotografia, lavorò per molto tempo anche con Franco Zeffirelli. Guarnieri si è spento ieri a Licata (Agrigento). Il periodo più importante della sua carriera l’ha vissuto tra gli anni sessanta e settanta. È stato collaboratore abituale di autori dal gusto figurativo raffinato ed estetizzante quali Mauro Bolognini e Franco Zeffirelli ed ha lavorato in più occasioni con Vittorio De Sica, Marco Ferreri e Lina Wertmüller.

Firmò ufficialmente la prima direzione della fotografia nel 1963, sul set de I giorni contati di Elio Petri, ma il battesimo di fuoco avvenne tre anni prima, al fianco di Otello Martelli, sul set de La dolce vita di Federico Fellini .
Fotografo di fiducia di dive come Virna Lisi, Sylva Koscina e Tina Aumont per la sua incredibile capacità di ritrarre gli interpreti,

A dare la notizia la Fondazione Zeffirelli. In una nota Pippo Zeffirelli, uno dei due figli adottivi del regista recentemente scomparso, esprime le condoglianze.
“Il mondo del cinema perde un grande artista e, personalmente, io perdo un amico commosso scrive Pippo Zeffirelli
Ennio Guarnieri è stato a lungo collaboratore del maestro Zeffirelli condividendo momenti straordinari di lavoro come direttore della fotografia di numerose pellicole, come Fratello sole, sorella luna, che gli procurò il primo Nastro d’argento nel 1972, poi La Traviata sempre con il Nastro d’argento nel 1983.
L’Otello nel 1986, Storia di una capinera nel 1993 e fino a Callas Forever, l’ultimo film diretto da Zeffirelli. Ma il suo curriculum è sterminato, avendo lavorato con tutti i più grandi registi. Mancherà a tutto il cinema che lo piange”.
Anche Carlotta Charlye Bolognini raggiunta dalla nostra redazione ha raccontato l’essenza e la bravura di Ennio. Il suo dolore è postato su Facebook dove esprime con tutta la dolcezza, l’ammirazione per Ennio Guarnieri.
Con il permesso della famiglia e con mio grande dispiacere.
…Comunico a tutti i suoi amici e agli appassionati di Cinema…
La scomparsa di uno dei più grandi direttori della fotografia Ennio Guarnieri. Ha collaborato ai più grandi capolavori della cinematografia. Stretto collaboratore di zio Mauro e di Franco Zeffirelli e di tantissimi altri grandi registi. Ciao mio caro Ennio.