MALTEMPO? NO, CAMBIAMENTI CLIMATICI

DI PATRIZIA SAVARESE

18 feriti a Pescara per una grandinata di proporzioni allarmanti, alberi che cadono come bastoncini di Shangai a Milano Marittima, la spiaggia di Numana devastata dalla furia della tempesta: tutto questo è inaccettabile! O continuiamo a negare la realtà chiamandolo “maltempo” oppure cominciamo a chiamare le cose col proprio nome: cambiamenti climatici. I governi temporeggiano, le multinazionali fossili lucrano, chi ci rimette siamo noi e il nostro Pianeta! Non chiamatelo maltempo

Da Cottage Viaggi Pescara La Situazione è la seguente 😮Ma non si molla 💪🏻

Pubblicato da Cottage Viaggi su Mercoledì 10 luglio 2019