OGNI NAVE ONG CHE SALVA VITE UMANE IN MARE AIUTA LA PROPAGANDA DI SALVINI

DI UDO GUMPEL

E’ un paradosso. Ogni nave ONG che salva vite umane in mare, aiuta la propaganda di Salvini.
Ma non per questo non si debbano più salvare vite umane in mare, ma sarebbe, lo scrivo in questo servizio sulla homepage ntv.de, una buona ragione per l’Unione Europea di trovare finalmente una soluzione davvero europea al problema della migrazione. E trovata una soluzione, a Salvini verrà a mancare lo strumento principale della sua propaganda, e forse anche gli italiani si accorgeranno che non sono i 300 migranti al mese che quest’anno sono venuti, il problema del paese, ma la stagnazione decennale dell’industria e l’ormai gravissima crisi demografica, l’esodo di massa dei propri figli, che ha raggiunto il numero di 20.000 giovani italiani al mese (sic!) che abbandonano l’Italia, a confronto dei 300 migranti che arrivano e certamente non vorranno manco loro restare in un paese che non li vuole.

N-TV.DE
Es geht weiter bergauf für Salvini: Ausgerechnet die deutschen NGOs sind sein bestes Propagandaargument. Jedes Rettungsschiff voller Flüchtlinge, das Italien ansteuert, macht ihn noch populärer.