È IL MODO “NORMALE” QUESTO PER DIMETTERE UN PAZIENTE?

DI NICOLA FRATOIANNI

La lettera di dimissioni di un paziente dall’ospedale di Alessandria riporta fra gli elementi dell’anamnesi che sia “omosessuale, con compagno stabile”. A me non è mai successo che abbiano scritto “eterosessuale, con compagna stabile”. A voi? Vi sembra un fatto normale? A me no, e ne chiederò conto.