SILVIA STA ANCORA SALVANDO LE NOSTRE COSCIENZE

DI LUCA SOLDI

 

È successo il 20 novembre dello scorso anno che una ragazza italiana di nome Silvia Romano sia stata rapita a Chakama, 80 chilometri da Malindi, in Kenya.
Hanno detto che era una cooperante troppo giovane andata allo sbaraglio
Una idealista inesperta

Ma lei non era lì per un viaggio di piacere.
Non era in quel luogo per vedere o curiosare

Non voleva neppure salvare il mondo

Si sarebbe accontentata di aiutare, accudire, vincendo dalle grinfie delle indifferenze, tanti bambini.
E molto probabilmente anche le nostre coscienze così vicine a quel mondo solo a parole
Da mesi, di lei, non si sa più nulla. Nessuno si esprime.

Tacciono le autorità del Kenya, si trincerano dietro il riserbo, le autorità italiane.
Dicono che stanno agendo nel silenzio, che le ricerche non si sono mai fermate

Mentre lei, mentre Silvia, dovunque sia, sta salvando ancora le nostre coscienze