BERLUSCONI DICE NO A SALVINI

DI FEDERICO KLAUSNER

Crisi di governo, Forza Italia dice no alla lista unica con Salvini per mantenere la sua storia e il suo simbolo. Aggiunge che l’accordo Pd-M5S aprirebbe la strada del Quirinale a Grillo. Io ho un altro sospetto: che FI voglia rimanere al centro per recuperare quella maggioranza di elettori conservatori-moderati , europeisti, spaventati da Salvini e non rappresentati, ed eventualmente entrare nel governo “istituzionale” o quello che sarà. La contropartita? Berlusconi presidente della Repubblica.