FORSE L’ABBIAMO SOPRAVVALUTATO UN PO’ TUTTI

DI EMILIANO RUBBI

Cioè: Salvini fa una diretta su Facebook per mandare a dire al M5S che lui “non permetterà al PD di tornare al governo”, che “O si va al voto oppure ci si siede e si parla”.

E il bello è che la crisi l’ha creata lui.
Cioè: è stato lui, non più tardi di qualche giorno fa, ad andare da Conte a dire che voleva staccare la spina al governo.
Meraviglioso.

Tutto ciò a prescindere dal fatto che lui, a meno che nel frattempo non si sia autoeletto anche Presidente della Repubblica, non ha nessun diritto di parola circa la composizione dei governi.

Il temibile Capitano, in questo momento, sembra un ragazzino che ha rotto apposta la PlayStation, convinto di riceverne subito un’altra più bella e più nuova, e adesso frigna e piagnucola perché mamma e papà non gliela ricomprano.

Un patetico bimbominkia con troppi giga di connessione internet.

Forse, davvero, l’abbiamo sopravvaluto un po’ tutti.

Bacioni