LA LAZIO ASFALTA LA SAMP A MARASSI: DOPPIO IMMOBILE E CORREA

DI SONIA CAVICCHIA

 

Poteva finire anche sei a zero e nessuno avrebbe avuto niente da ridire. Parte bene la Lazio di Inzaghi in campionato, asfaltando al Marassi la Sampdoria di Di Francesco. Finisce 3 a 0 per i biancocelesti con  un super Audero che  salva i blucerchiati dalla disfatta. Blucerchiati , va detto, mai in partita, con una Lazio convincente, guardinga in difesa, e con uno Strakosha finalmente sicuro tra i pali, capace di neutralizzare le uniche occasioni vere della Samp.

Sull’altro fronte la Lazio di occasioni ne ha avute diverse, un paio mangiate da Immobile, altre tre ,come detto, allontanate da Audero. Che nulla può nel primo tempo sul magistrale pallonetto di Immobile. Super Ciro  si ripete nella ripresa su invito di Milinkovic savic, assist da incorniciare. Terzo gol di Correa, sempre nella ripresa.

Lazio da Champions? Presto per dirlo. Certo, partire con il piede giusto, fa bene al morale della squadra. Vedremo già alla seconda giornata, nel derby, quali saranno le aspirazioni degli uomini di Inzaghi. Di Francesco dovrà invece lavorare molto per dare un gioco alla sua squadra, stasera apparsa fiacca e inconcludente.