CONTE ALL’ONU: ITALIA VUOLE LEADERSHIP SU GREEN NEW DEAL

DI PAOLO SINIGAGLIA

Benissimo, mi piace questa cosa.
Allora voglio dare un suggerimento al governo: provi a diventare leader nel trasporto verde, ovvero quello ferroviario, tramviario, metropolitano.
In Italia abbiamo una grande tradizione nel campo: perché non riacquistare le officine ex Fiat Ferroviaria (Savigliano) passate ad Alstom e le officine ex AnsaldoBreda (Napoli, Pistoia) passate ad Hitachi per formare un grande polo del trasporto su ferro che possa testimoniare concretamente la svolta verde italiana nel mondo? Ci sarebbero tutti i presupposti per una storia di successo: tra Pendolino, Sirio, TAF/TSR ed ETR500 (Frecciarossa) abbiamo dimostrato di essere in grado di essere dei pionieri del campo.
Daje Conte, fate qualcosa di sinistra.