ILENIA, UN INNO ALLA VITA CHE VA OLTRE LA MORTE

DI CLAUDIA SABA

Ilenia era nata a Sabaudia.
Aveva 20 anni.
Una grave patologia al cervello diagnosticata recentemente, l’ha portata via in poco tempo.
Un tempo così limitato con tanti spazi ancora da riempire.
Come l’amore.
Chissà perché a volte, il destino si accanisce così contro alcuni.
Forse è la vita che vuole insegnarci qualcosa, metterci alla prova.
Forse vuole darci esempi che altrimenti, non avremmo mai conosciuto.
Forse vuole insegnarci l’amore.
Quello che abbiamo perso.
Che invece è tutto lì, in quel gesto immenso di Ilenia, nel donare i propri organi.
In quel “dono” che non percepiamo più come il sale nella nostra vita.
Ilenia ha regalato sorrisi e speranze a chi le stava perdendo.
Nonostante lei avesse già perso tutto.
Ma non l’amore.
Rimasto intatto, forte.
Così grande da poter riempire ogni spazio lasciato vuoto dal destino.
Insieme alla sua famiglia, è riuscita a trovare la forza di dare agli altri.
Di credere che anche quando non c’è ragione di ciò che accade, esiste sempre la possibilità di amare.
Ai suoi funerali, due giorni fa, oltre mille persone.
Ma Ilenia è un inno alla vita.
Che va ben oltre la morte.
Ciao Ilenia.❤️