IL BASSO LIVELLO DELLA TENZONE POLITICA

DI MASSIMO WERTMULLER

lo sapete in generale cosa penso, più si va avanti e più vedo come è caduto in basso il livello della tenzone politica? Che mentre alcuni si perdono in chiacchiere da bar, ma, diversamente da queste, in politica sono molte di più le parole dette in malafede , come per esempio quando si parla di un “governo delle tasse”,anche quando, se si vuole una economia più ecologica, circolare e solidale, si pensa ad una ancora modulabile ma sacrosanta tassa sulla plastica monouso, e quando sappiamo tutti che è normale e giusto trovare risorse per realizzare le misure, e chi dice il contrario mente sapendo di mentire, mentre c’è chi si affanna in questo tipo di attività in cui si è molto più attenti a screditare con ogni mezzo l’avversario che non alla serietà e credibilità della propria proposta, credendosi poi pure il “meglio”, o il “nuovo”, che invece, purtroppo, è un già ampiamente conosciuto, credendosi insomma la salvezza dell’Italia, c’è chi intanto, da altra parte, sta cercando di lavorare seriamente per questo sciagurato paese….e non vedo di meglio all’orizzonte….questo penso io…