IN BOLIVIA LE DESTRE STANNO CERCANDO DI DESTABILIZZARE IL GOVERNO

DI PAOLO FERRERO

In Bolivia le destre, dopo aver perso le elezioni, stanno cercando di destabilizzare il governo, come hanno già fatto in Venezuela e come hanno fatto a fotocopia in tutti i paesi ove vi sono governi progressisti. Si sentono forti perchè spalleggiati dagli USA e nella stragrande maggioranza dei casi dall’Unione Europea. La destra porta gente in piazza e a fare gli scontri perchè ha i soldi e può comprarsi le persone. Leggete la testimonianza della sorella del regazzo morto nei giorni scorsi e ne avrete la conferma. Chi dice che il capitalismo è indissolubilmente legato alla democrazia dice il falso: il capitalismo è legato al profitto individuale a scapito del benessere collettivo. E basta. Gli unici che difendono la democrazia siamo noi, che riteniamo le persone più importanti del profitto.