MACRON, LA NATO IN ‘MORTE CEREBRALE’ DOPO TRUMP IN SIRIA

DI ENNIO REMONDINO

Emmanuel Macron al settimanale The Economist. Secondo il presidente francese il disimpegno dalla Siria di Trump e l’offensiva di Erdogan hanno definitivamente messo in luce le contraddizioni dell’Alleanza atlantica nata settant’anni fa. «Non credo di drammatizzare le cose, cerco di essere lucido”, afferma il capo dello Stato nell’intervista all’Economist.

  • Tre grandi rischi per l’Europa:
  • «aver dimenticato di essere una comunità”,
  • il disallineamento della politica Usa dal progetto europeo,
  • l’emergere della potenza cinese che mette chiaramente l’Europa a margine. Secondo il presidente francese il disimpegno dalla Siria di Trump e l’offensiva di Erdogan hanno definitivamente messo in luce le contraddizioni dell’Alleanza atlantica nata settant’anni fa … CONTINUA SU REMOCONTRO:

https://www.remocontro.it/2019/11/07/macron-la-nato-in-morte-cerebrale-dopo-trump-in-siria/?fbclid=IwAR3Jdnii5ad7e4XBvOz63UvT8vmS9pNPiIIwKpx8zcyRtWG2iiGiIxf6f70