MICHAEL STIPE. IL SUO PRIMO SINGOLO DA SINGLE. E I 25 ANNI DA MONSTER

DI LUCA MARTINI

“Ho preso un lungo break dalla musica, e volevo risaltarvi dentro” ha scritto Michael Stipe in una press release. “Amo Your Capricious Soul – è il mio primo single da solista e desidero aggiungere la mia voce a questo entusiasmante rivolgimento nelle coscienze”.

Stipe si riferisce al fatto che ha devoluto gli incassi del download a Extinction Rebellion, movimento socio-politico non violento per evitare i cambiamenti climatici, fermare la perdita di biodiversità e minimizzare il rischio di estinzione umana e il collasso ecologico (Wiki).

Stipe aveva già eseguito dal vivo Your Capricious Soul durante un concerto con Patti Smith alla New York’s Webster Hall, Dal novembre il pezzo è sulle piattaforme di streaming ed è uscito anche il video ufficiale, firmato dall’artista Sam Taylor-Johnson, vecchia conoscenza dell’universo R.E.M. (ricordate Überlin?). Il video qui.

Se invece volete leggere una considerazione su Stipe poeta e i 25 anni da Monster, di cui è appena uscita un’edizione colma di bonus, potete dare un occhio sul blog Idiotwind. Si tratta dell’album più pop ed estroverso della band di Athens, Georgia e fin dal primo singolo What’s the frequency, Kenneth?accende una potente e schizzata luce elettrica

Questi invece sono i primi versi del primo Stipe solitario, ma ossessivo e affascinante come al solito, Your Capricious Soul

Honey’s got, got, got a new feeling
Honey peeled herself off the ceiling
Because God, God, God is revealing