IL DESTINO DEL LIBANO IN MANO ALL’ESERCITO. HEZBOLLAH HA GETTATO LA MASCHERA

DI RICCARDO CRISTIANO

 

Una macchina passa di notte (ieri) in zona di presidi a tutta velocità, sbanda urtando qualcosa per terra e va a sbattere. A bordo muore anche un bambino. Per Hezbollah è terrorismo dei manifestanti. Cosi questa sera manda i suoi miliziani in moto a lanciare sassi contro inermi manifestanti.

Notte fonda: hezbollah incendia le tende dei manifestanti. Segnale terribile che conferma alla lettera il carattere incendiario del comunicato di Hezbollah sul “terrorismo”. Cosí mi sembra lecito sospettare che quell’incidente sia stato voluto. Da loro.