L’INVIDIA DELLA MELONI PER LE SARDINE

DI LEONARDO CECCHI

La Meloni sta sistematicamente aggredendo le sardine. Con tweet, post, dichiarazioni, interviste. Sui social, in tv. Le insegue e le attacca ovunque. Ma dato che non se la filano, oggi ha addirittura pubblicato un video con su scritto a caratteri cubitali “MESSAGGIO PER LE SARDINE”.

Sembra uno stalking. Uno stalking che nasce da un sentimento: l’invidia. La Meloni è infatti un po’ invidiosa del fatto che le sardine siano nate principalmente come movimento di protesta antisalviniano. E non digerisce che quella piazza la consideri tutto sommato una figura collaterale. Gregaria rispetto a Salvini. Per questo cerca di attirare l’attenzione in ogni modo.

Care sardine, un appello dunque: una tappa organizzatela anche per la Meloni. Che tra un po’ non saprà più cosa fare per farvi capire che nel centrodestra c’è anche lei.