LE GRANDI OPERE INUTILI CONTRO LE PICCOLE OPERE UTILI

DI ANTONIO CIPRIANI

Le domande che non hanno risposta. Perché dobbiamo discutere sull’emergenza e mai possiamo fare politica per costruire un futuro sano per la società in cui viviamo? Un tempo ci baloccavamo col muro di Berlino che divideva i buoni dai cattivi. Da una parte i cattivoni comunisti, dall’altra i buoni occidentali che tendevano a mostrare la faccia migliore del capitalismo proprio perché dall’altra parte del Muro c’erano i cattivoni comunisti che, soprattutto in Italia, un certo seguito lo avevano. Caduto il muro, spariti i cattivoni comunisti, che cosa è rimasto del buon mondo occidentale? Che cosa è accaduto negli ultimi 30 anni sul piano della difesa del pianeta, della giustizia sociale, della lotta alla povertà? Cosa è accaduto in Italia? Niente… CONTINUA SU REMOCONTRO:

Le grandi opere inutili contro le piccole opere utili