THE IRISHMAN. VOTO 9. PESCI DA OSCAR

DI FLAVIA PERINA

Rubrica Cinema. Sputare su Kennedy; sputare su Fidel; tifare Nixon; trafficare con la Cia; trascinare la moglie a giocare a bowling con l’amante dichiarata; sparare in testa al migliore amico; sparare in testa a molte altre persone: solo De Niro e Pesci potevano fare un film così e schierare comunque lo spettatore dalla parte loro. (The Irishman, voto 9. Pesci da Oscar).