JOHN OLIVER, 6 ANNI, BATTE LA LEUCEMIA DOPO TRE DI LOTTA

DI CLAUDIA SABA

Un bimbo di 6 anni guarisce dalla leucemia.
Queste sono le belle notizie che commuovono e che vorremmo sempre dare.
John Oliver Zipay, un bambino di 6 anni, ha vinto la sua battaglia più importante. Quella sulla vita.
Dopo la scoperta di essere malato di leucemia, ha dovuto lottare come un leone.
Un percorso difficile fino alla sua ultima seduta di chemio e poi finalmente, inaspettata, la guarigione.
E quando la notizia è arrivata,
tutta la St. Helen Catholic school di Newbury, insieme ai familiari del piccolo, lo hanno applaudito come un eroe.
Ci sono voluti anni per combattere il male che lo aveva colpito, ma John Oliver, insieme alla famiglia, ha lottato come un leone fino a qualche giorno fa, quando i medici hanno confermato la scomparsa della malattia e la sua completa guarigione.
Nel 2016, al piccolo avevano diagnosticata una leucemia linfoblastica acuta.
Un tumore rarissimo che attacca i linfociti e poi il sangue.
La chemio, lo aveva molto debilitato e costretto ad allontanarsi dalla scuola e dai compagni per un lungo periodo.
John però, ha continuato a studiare, sopratutto grazie al sostegno degli insegnanti che lo hanno sempre seguito e supportato a distanza.
Oggi, il piccolo, può finalmente riprendere una vita normale.
E le belle notizie come questa, non possono che dare gioia.
La stessa gioia, provata dai suoi compagni di scuola, che al suo rientro a scuola lo hanno accolto, commossi, con un grande applauso.
Come un vero campione, merita.