DONALD TRUMP STRATEGA DEL CAOS E GIANNI RIOTTA

DI ENNIO REMONDINO

Questa è di fatto una rapina. Ai danni dell’HuffPost che pubblica e di Gianni Riotta che scrive le sue sempre acute analisi dall’America dove vive. Non proprio copiatura, anche se potrei considerarla una sorta di indennizzo per i suoi anni di direzione al Tg1 non sempre facile. Ricordi lontani su cui riderne assieme.  E riflessione troppo interessante e non banale la sua su Donald Trump e su cosa possiamo aspettarci da qui a novembre e dalla sua eventuale rielezione.

Lo stratega del Caos. «Tutti coloro che, dall’Inaugurazione in avanti, hanno scommesso sul “nuovo” Trump sono stati smentiti. Lui è sempre stato fedele a se stesso e, sconfitto o vittorioso, non muterà linea nella sua scherma con la vita. Caos, fino all’ultima stoccata»

Trump dilemma, per sostenitori e avversari. «Chi è davvero Trump? Qual è la sua strategia? Cosa spera di ottenere in politica? Sorprende come amici e nemici restino spiazzati dal leader Usa, incapaci di comprenderne infine le mosse»… CONTINUA SU REMOCONTRO:

Donald Trump stratega del Caos e Gianni Riotta