ALBERTO BENZONI

6 articoli

DI ALBERTO BENZONI Dieci modesti consigli a coloro che – chiusa, almeno si spera, la noiosissima telenovela Pisapia – si apprestano a formare la lista dell’opposizione di sinistra alle prossime elezioni politiche. Primo: il nome. La scelta è tra un nome che rassicuri i vostri iscritti in merito alla vostra natura e un nome che coinvolga i vostri potenziali elettori in merito ai vostri propositi. Personalmente suggerirei la seconda che ho scritto. Perchè le “parole della sinistra” sono, diciamo così abbastanza logorate, dall’uso puramente retorico di cui sono state oggetto […]

DI ALBERTO BENZONI Pisapia ci ha ufficialmente comunicato che nel 1998, ai tempi della guerra del Kosovo, lui stava organizzando campi profughi nella regione; insomma che era a sinistra del Pd e del suo leader di allora. Già vedo, o meglio sento la vostra sana reazione alla notizia. Ma vi chiedo di tenerla per voi. Perchè prima di mandare a quel paese il leader di “campo progressista” ( ? ) dobbiamo capire il senso del suo messaggio. Secondo me ciò che l’ottimo Giuliano intende dirci è che per poter partecipare […]

DI ALBERTO BENZONI Secondo un autorevole rappresentante del governo egiziano all’Onu, Regeni e il governo avevano o stanno esagerando. Concordiamo pienamente sia nel primo che nel secondo caso. Il nostro povero ricercatore era italiano e non , che so, americano, inglese, francese o tedesco. In quanto tale avrebbe dovuto sapere che il suo livello di tutela era di gran lunga inferiore rispetto a quello di cui disponevano i suoi confratelli. Questi, anche se spie (… anzi, soprattutto se spie) sarebbero stati opportunamente rilasciati; un ricercatore italiano che si impicciava delle […]

DI ALBERTO BENZONI Le fake news, dalle nostre èlites così virtuosamente, e untuosamente condannate nascono e fioriscono in un clima in cui non solo sta crollando il principio di autorità ma in cui anche la gente ha la sensazione che governo, giornali, politici mentino continuamente. Sensazione fondata ? Giudicate voi. A partire da un piccolo esempio: tutti a dirci che ci sono troppi dipendenti pubblici, troppo stato e che, quindi, bisogna tagliare, tagliare, tagliare. E però cosa ci dicono le statistiche ufficiali europee ? Ci dicono che in Italia, la […]

DI ALBERTO BENZONI Quaranta anni fa facevo il vice sindaco. Dedicando buona parte del mio tempo a incontrare “i movimenti”: “gruppettari”, cittadini in lotta contro la speculazione edilizia, femministe di via del Governo vecchio e, soprattutto, occupanti di case. A cementare ideologicamente il tutto – ivi comprese le periodiche sfilate degli edili per via dei Fori imperiali – c’era la necessità di contestare, in linea di principio, l’ordine esistente. In una città in cui alle diecine di migliaia di persone senza casa corrispondeva un numero ancora maggiore di appartamenti sfitti […]

DI ALBERTO BENZONI “Loro” sono gli avvelenatori di pozzi. Quelli che, per qualche voto in più, trasformano la xenofobia in razzismo, scatenando una guerra, sempre più sanguinosa tra poveri e mettendo a rischio la tenuta della nostra comunità nazionale. Siamo sul piano dei reati da codice penale; tollerarli significa normalizzarli. “Loro” sono sindaci e prefetti che, in modo irresponsabile, proclamano tolleranza zero contro reati – come le occupazioni “abusive”- che quando praticate da italiani facevano parte del paesaggio politico e sociale e coloro che li difendono in nome di un'”onestà” […]