CHARLOTTE MATTEINI

10 articoli

DI CHARLOTTE MATTEINI Molte persone si stanno chiedendo perché non abbiamo risposto per le rime a Beppe Grillo quando ci ha riempito di soldi finti per “comprare il nostro beneplacito”. Ci stava dando dei venduti, sì, è innegabile. Credo di poter parlare anche a nome dei tanti colleghi con cui ho condiviso tre giorni di lavoro forsennato: noi domenica mattina siamo corsi sotto al palco senza sapere cosa sarebbe successo e il nostro unico scopo era farci dare delle risposte da Grillo, che da tre giorni ce le negava. Tra […]

DI CHARLOTTE MATTEINI Sì, Ryanair ha permesso a milioni di persone di volare a prezzi bassissimi in tutta Europa. Verissimo, Santa Ryanair. Ma a che prezzo? Chi lo pagava il prezzo di quei biglietti bassi? A quanto pare i dipendenti senza diritti, senza ferie, senza malattia e pagati cifre ridicole che ora, dopo essere stati spremuti fino all’osso per anni e costretti* a lavorare in condizioni che ben poco hanno di umano, complice la riapertura del mercato nel settore aereo stanno fuggendo a gambe levate dalla compagnia di O’Leary, pronti […]

DI CHARLOTTE MATTEINI https://www.alganews.it Esattamente ventinove anni fa, il 18 maggio del 1988, pochi mesi dopo essere stato assolto dalla Cassazione con formula piena dalle infamanti accuse mosse dalla Procura nel 1983, Enzo Tortora muore, stroncato dal male incurabile – che era solito chiamare “la bomba atomica” – che l’aveva improvvisamente colpito durante gli anni del suo calvario giudiziario. Enzo Tortora venne arrestato, in piena notte, il 17 giugno 1983, su mandato spiccato dalla Procura di Napoli. Traffico di sostanze stupefacenti e associazione di stampo camorristico, le accuse contestategli, mosse […]

DI CHARLOTTE MATTEINI https://www.alganews.it Senza timore di essere smentita: dal punto di vista giornalistico, il caso dello stupro di Firenze è in assoluto il punto più basso mai toccato nel dibattito pubblico e mediatico in Italia. Una narrazione giornalistica volta a colpevolizzare le vittime, piena di illazioni e notizie rivelatesi false, gettate in pasto all’opinione pubblica senza colpo ferire, senza alcun tipo di remore. Prima l’assicurazione contro lo stupro, rivelatasi poi inesistente, è stata utilizzata, dai cronisti prima e dai commentatori poi, per minare la versione dei fatti resa dalle […]

DI CHARLOTTE MATTEINI https://www.alganews.it Nella giornata di ieri, due studentesse americane hanno denunciato due carabinieri per violenza sessuale. Rispetto all’efferato caso di Rimini, dove nessuno provò nemmeno a pensare di mettere in dubbio la versione resa dalle vittime e venne dimostrata istantaneamente solidarietà sia alla turista polacca, che alla transessuale peruviana stuprate, che al ragazzo polacco brutalmente picchiato dalla banda, in questo specifico caso di Firenze si sprecano i distinguo. Quello di Firenze non è certo l’unico caso in cui si è preferito dimostrare questa sorta di cameratesca solidarietà nei […]

DI CHARLOTTE MATTEINI https://www.alganews.it Fotografia impietosa di un’Italia che da un lato forma giovani menti molto richieste all’estero e dall’altro è incapace di trattenerle e valorizzarle, lasciandole ai margini della società e costringendole a scappare dal proprio Paese in cerca di un’opportunità. Della condizione dei giovani italiani si discute ormai da anni, sui giornali, sui social, in televisione, al bar, ovunque. I dati Istat descrivono una realtà estremamente difficoltosa, per non dire allarmante: la disoccupazione giovanile è oltre il 33%, questo significa che più di un giovane su tre è […]

DI CHARLOTTE MATTEINI https://www.alganews.it Di bullismo in Italia si parla troppo poco e sempre meno. Gli episodi più o meno cruenti sono all’ordine del giorno, a volte finiscono su giornali, sempre più spesso vengono invece celati dietro una spessa coltre di silenzio omertoso. Come nel caso degli stupri, i dati in possesso delle autorità sono piuttosto aleatori perché molto spesso si preferisce tacere ed evitare di denunciare. Le vittime hanno paura di ritorsioni o si vergognano, i genitori delle vittime preferiscono tentare altre vie prima di ricorrere alla denuncia, i […]

DI CHARLOTTE MATTEINI https://www.alganews.it Non ci si può preoccupare dello stupro solo quando avviene l’irreparabile, quello che bisognerebbe fare è occuparsi di tutto quel sottobosco che fa sì che la cosiddetta cultura dello stupro attecchisca a più livelli. Lo stupro, ancor prima di essere un atto brutale, è un forma mentis che nasce, cresce e si sedimenta nella società, sostenuta da precisi sistemi valoriali e convinzioni. È quella forma mentis che sottende a una miriade di ragionamenti pericolosi che si sentono ogni giorno: ‘se l’è andata a cercare’, poteva preservarsi’, […]

DI CHARLOTTE MATTEINI https://alganews.wordpress.com/ Per il ciclo “Le sfighe non arrivano mai sole” abbiamo il capitolo Fisco Amico. Scenario: volevo vendere la mia macchina per avere liquidità, dunque faccio una visura alla targa per sicurezza. Non so perché, ho avuto la sensazione di doverla fare. E infatti ho fatto bene, visto che ho scoperto di avere un fermo amministrativo per 6.800 euro di cui non sapevo assolutamente nulla. Mai ricevuto un avviso, una cartella, un sollecito. Sono caduta letteralmente dalle nuvole. Per capire cosa fosse successo, mi reco stamattina all’Agenzia […]

DI CHARLOTTE MATTEINI https://alganews.wordpress.com Credo che il mio viaggio sia finito. Non che abbia trovato tutte le risposte che cercavo, ma a un certo punto ho avvertito il bisogno di tornare a casa mia per abbracciare i miei genitori. Da mesi mia madre era preoccupata, ma quando mi ha visto continuamente sparire all’improvviso con la valigia mi ha lasciato fare, forse perché sapeva che stavo facendo per la prima volta qualcosa per me stessa, un qualcosa che potesse rendermi felice. Il mio vero grosso problema è che ho passato tutta […]