FRANCESCA CAPELLI

29 articoli

DI FRANCESCA CAPELLI DALLA NOSTRA CORRISPONDENTE DA BUENOS AIRES La tavola apparecchiata, con i biscotti e il mate già pronto, è quella di una riunione tra amici, in un sabato pomeriggio a Buenos Aires, con la luce della primavera che sembra irradiare dall’interno di ogni cosa. Ma a unire le persone sedute intorno al tavolo è un legame che va […]

DI FRANCESCA CAPELLI DALLA NOSTRA CORRISPONDENTE A BUENOS AIRES “Un dolore immenso per tutti noi, italiani e argentini”. Così Elisabetta Riva – direttrice generale e artistica del teatro italiano Coliseo di Buenos Aires e del ciclo di musica classica, lirica e danza Nuova Harmonia – commenta con emozione la morte di Luis Bacalov, avvenuta a Roma il 15 ottobre, a […]

DI FRANCESCA CAPELLI Non importa che tu sia una delle più importanti filosofe post-strutturaliste viventi. Non contano le tue pubblicazioni su Hegel e Nietzsche. Non conta nemmeno che i tuoi libri sul femminismo e la teoria queer, ma anche su etica e politica, siano tradotti in 20 lingue. Insomma, puoi anche essere Judith Butler, insegnare a Berkeley (con la moglie, […]

DI FRANCESCA CAPELLI Ogni tanto per farmi del male leggo i commenti dei lettori del “Fatto Quotidiano” agli articoli della serie “Cervelli in fuga”. Premetto, che più che un cervello, mi sento una “gallina in fuga”. Che poi nemmeno tanto in fuga: non scappavo da niente, mi è venuta voglia di fare una cosa, l’ho fatta senza rompere troppo le […]

DI FRANCESCA CAPELLI DALLA NOSTRA CORRISPONDENTE A BUENOS AIRES Sono argentini cinque degli otto morti nell’attacco di martedì a New York. Cinque amici di Rosario (la terza città del paese, nella provincia di Santa Fe, a 300 kilometri a nord di Buenos Aires), ex compagni di scuola, che a New York stavano festeggiando una rimpatriata scolastica. Il ministero degli Esteri […]

DI FRANCESCA CAPELLI DALLA NOSTRA CORRISPONDENTE A BUENOS AIRES Per la statistica è un numero: il 125. Ma l’ultima nipote recuperata dalle Abuelas (nonne) de Plaza de Mayo ha prima di tutto un nome: Victoria. E adesso, oltre all’identità, ritroverà quel resta della sua famiglia. Victoria è figlia della desaparecida Lucía Rosalinda Victoria Tartaglia, studentessa di Giurisprudenza e militante peronista, […]

DI FRANCESCA CAPELLI DALLA NOSTRA CORRISPONDENTE A BUENOS AIRES Il risultato più sorprendente è quello della provincia di Chubut, teatro dell’affaire Maldonado, dove il candidato di Cambiemos (la coalizione di governo) arriva secondo per appena un punto percentuale nelle elezioni di mid-term, per il ricambio di metà del parlamento. Il primo partito risulta “Chubut para todos”, una colazione dove sono […]

DI FRANCESCA CAPELLI DALLA NOSTRA CORRISPONDENTE A BUENOS AIRES Non c’è stato nemmeno bisogno di aspettare l’esame del Dna dell’autopsia. I familiari hanno riconosciuto i tatuaggi e hanno identificato il corpo trovato mercoledì nel fiume Chubut come quello di Santiago Maldonado, il giovane scomparso il 1 agosto scorso nel sud del paese, durante lo sgombero di un’occupazione di una comunità […]

DI FRANCESCA CAPELLI DALLA NOSTRA CORRISPONDENTE A BUENOS AIRES Alla fine, un corpo è stato trovato. Mercoledì 18 ottobre, settantotto giorni dopo la desaparición di Santiago Maldonado, un cadavere è emerso dal fango dell’incertezza e dalle acque del Rio Chubut. Trecento metri a monte di dove era stato visto per l’ultima volta il giovane scomparso, il 1 agosto scorso, quando […]

DI FRANCESCA CAPELLI Chissà se prima dell’ultimo tuffo, tra gli anelli di Saturno, ha intonato il suo canto di morte. Chissà se anche la sonda Cassini, come l’androide Roy Batty di “Blade Runner” o come il “Bateau Ivre” di Arthur Rimbaud, avrà detto di aver visto cose che l’uomo “ha creduto di vedere”. Tale infatti è la luce delle stelle, […]

DI FRANCESCA CAPELLI DALLA NOSTRA CORRISPONDENTE A BUENOS AIRES Le strade di Buenos Aires sono stranamente deserte. All’improvviso, da ogni finestra della città, si alza un boato. È il terzo goal di Lionel Messi, al 62esimo minuto di Argentina-Ecuador, giocata il 10 ottobre ai 2850 metri di quota dello stadio olimpico Atahualpa di Quito. Tre goal (i primi due segnati […]

 DI FRANCESCA CAPELLI DALLA NOSTRA CORRISPONDENTE A BUENOS AIRES Mito, icona pop, logo. E ora protagonista involontario di una battaglia simbolica. A 50 anni dalla morte, Ernesto Che Guevara è (anche) questo. “Gli eroi son tutti giovani e belli”, cantava Francesco Guccini. E se muoiono quando ancora lo sono – giovani e belli – si trasformano in miti. Non hanno […]

DI FRANCESCA CAPELLI Un microchip delle dimensioni di un chicco di riso, impiantato sottopelle, tra il pollice e l’indice della mano. Permette di caricare biglietti ferroviari, attivare sensori, accendere e spegnere le luci, fare acquisti, grazie a una tecnologia che è la stessa delle carte di credito. È già una realtà per 3000 svedesi che hanno accettato di farselo impiantare […]

DI FRANCESCA CAPELLI Centomila persone a Buenos Aires si sono riunite ieri pomeriggio a Plaza de Mayo con una domanda: “Dov’è Santiago Maldonado?”. Sono passati due mesi esatti dalla sparizione del giovane, che molti testimoni hanno visto caricare a forza su una camionetta della gendarmeria, durante uno sgombero di un terreno occupato dagli indigeni mapuche nella provincia di Chubut, nel […]

DI FRANCESCA CAPELLI Ha iniziato a lavorare al Washington Post poco più di un anno fa e ha già scritto 835 articoli. Dopo l’esordio alle Olimpiadi di Rio, nell’estate 2017, si è occupato delle elezioni Usa. È Heliograf, un robot giornalista, produttore di contenuti per il quotidiano statunitense. Durante le Olimpiadi in Brasile, aveva il compito di aggiornare il calendario […]

DI FRANCESCA CAPELLI Non è che avessimo bisogno di vedere di nuovo sfilare a Milano le mitiche top model degli anni ’90, per scoprire che a cinquant’anni le donne sono strepitose. Attenzione. Non: “ancora” strepitose, con l’avverbio di tempo che ticchetta come una bomba a orologeria. Strepitose. Punto. Magari non saranno tutte statuarie come Claudia Schiffer, flessuose come Naomi Campbell, […]

DI FRANCESCA CAPELLI DALLA NOSTRA CORRISPONDENTE A BUENOS AIRES L’Argentina ha il suo “editto bulgaro”. A farne le spese è Roberto Navarro, giornalista televisivo licenziato dal canale C5N su presunte pressioni del governo. Navarro, 57 anni, conduceva la domenica sera il programma “Economia Política”, con inchieste molto critiche nei confronti del presidente Mauricio Macri e del suo governo. Per fare […]

DI FRANCESCA CAPELLI Vivono nelle aree più isolate dell’Amazzonia. L’antropologia li definisce “indigeni non contattati”, perché non hanno rapporti con il mondo esterno, che per loro è solo fonte di pericoli. Allevatori di bestiame, commercianti illegali di legname o cercatori d’oro e pietre preziose invadono la loro terra e li uccidono quando si oppongono alla distruzione della foresta. Lo denuncia […]

DI FRANCESCA CAPELLI Gabriel è un docente universitario cileno che fa un dottorato alla Uba (Universidad de Buenos Aires). Tutte le settimane prende un aereo da Santiago, la capitale, per essere in Argentina il martedì pomeriggio, frequentare i corsi e ripartire il venerdì mattina. Ogni volta paga viaggio aereo e hotel a Buenos Aires, a cui si aggiunge la rata […]

DI FRANCESCA CAPELLI Faccio notare timidamente, ma proprio timidamente: 1) Se al referendum di dicembre avessero vinto il sì, la riforma non sarebbe scattata subito, ma alla successiva legislatura. 2) In ogni caso il Senato non sarebbe scomparso. 3) In ogni caso, per votare lo ius soli ci sarebbero voluti i numeri, numeri che per l’accordo con la Libia si […]

DI FRANCESCA CAPELLI DALLA NOSTRA CORRISPONDENTE A BUENOS AIRES La parola “desaparecido” in Argentina ha un significato che va oltre la semantica. Evoca la dittatura, il terrorismo di stato, i sequestri, le torture, i voli della morte. Per questo gli italiani residenti a Buenos Aires vogliono far sapere ai loro connazionali la loro posizione e le loro preoccupazioni sulla sparizione […]

DI FRANCESCA CAPELLI Dalla guerriglia al parlamento. Accade in Colombia, dove le Farc – Fuerzas Armadas Revolucionarias de Colombia, la più antica e potente organizzazione guerrigliera del paese – sono pronte a presentarsi alle elezioni presidenziali del 2018. Culmina così il processo di pace iniziato nel 2012 all’Avana, con la mediazione decisiva dell’allora presidente venezuelano Hugo Chavez, che ha consentito […]

DI FRANCESCA CAPELLI Dónde está Santiago Maldonado? Dov’è Santiago Maldonado? È la domanda con cui il cantante cubano Pablo Milanés ha chiuso venerdì sera il suo concerto a Buenos Aires, al teatro italiano Coliseo. Dov’è Santiago Maldonado? Dal pubblico si alzano decine di fotografie del giovane, che risulta desaparecido dal 1 agosto. Poche ore prima, la famiglia di Santiago e […]

DI FRANCESCA CAPELLI (nostra corrispondente da Buenos Aires) L’appuntamento è nella “cueva”, un open space dove Eduardo Valdés, deputato del Parlasur ed ex ambasciatore argentino in Vaticano, raccoglie oggetti di modernariato, dischi in vinile, vecchi libri e cimeli peronisti. “Ho iniziato nel 2002, subito dopo il default”, racconta. “All’epoca, secondo un censimento delle università di Sarmiento e Lanús, ben 100mila […]

DI FRANCESCA CAPELLI (NOSTRA CORRISPONDENTE DALLA CITTA’ DI BUENOS AIRES) Con una rimonta dell’ultimo minuto, la ex presiedente dell’Argentina Cristina Kirchner pareggia di fatto la Paso (le primarie) nella provincia di Buenos Aires. Correrà per un seggio in Senato alle elezioni di metà mandato di fine ottobre, nelle quali si rinnova metà del parlamento. I due candidati (Kirchner corre contro […]

DI FRANCESCA CAPELLI (NOSTRA CORRISPONDENTE DALLA CITTA’ DI BUENOS AIRES) Caricato a forza su una camionetta della gendarmeria, durante un operativo nella provincia di Chubut, nel sud del paese. Era il primo agosto. Santiago Maldonado, 28 anni, artigiano di professione e militante politico, da pochi mesi si era trasferito da Buenos Aires a El Bolson, nella provincia patagonica di Rio […]

DI FRANCESCA CAPELLI (NOSTRA CORRISPONDENTE DA BUENOS AIRES) Quando nel novembre del 2015 Mauricio Macri e il suo partito, il Pro, vincono le elezioni politiche e presidenziali, si apre per l’Argentina uno scenario interessante. Per la prima volta la destra ottiene il potere con libere elezioni e non con un colpo di stato. Ex governatore di Buenos Aires, Mauricio Macri […]