GIULIO CAVALLI

126 articoli

DI GIULIO CAVALLI Dice Maria Concetta Riina, generosamente resa protagonista in prima serata dalla trasmissione Le Iene che suo padre, da latitante, usciva “senza trucchi, senza maschere. Girava anche per Palermo quando c’era bisogno uscivamo, per andare a fare la spesa, in farmacia”. Strana latitanza quella di Riina, gestita in tutta tranquillità con la famiglia al seguito come se fosse una semplice […]

DI GIULIO CAVALLI Su Il Giornale di ieri Pier Luigi del Viscovo impugna l’alabarda e corre in soccorso degli uomini che, poveretti, hanno paura di finire nello scandalo delle molestie e temono di dover rispondere a un atteggiamento che, nonostante sia storicizzato, un pezzo di mondo non è più disposto ad accettare. “Senza più molestie ci estingueremo – scrive la fine penna del […]

DI GIULIO CAVALLI Ci ho pensato molto ma continua a sfuggirmi il motivo per cui, ciclicamente, qualcuno del governo si inerpichi in risibili pose di protezionismo che passano piuttosto inosservate. Qualche giorno fa il ministro dei beni culturali Dario Franceschini in un’intervista a La Stampa dall’inequivocabile titolo «Franceschini: “Obbligheremo Netflix a dare più visibilità a serie e film italiani”» in cui dice […]

DI GIULIO CAVALLI Che Paese grottesco che siamo, qui da noi, dove Marina Berlusconi riesce a dare un’intervista a cui basterebbe sostituire qualche parola per trasformarla in un lucido j’accuse contro proprio quello che la sua famiglia è stata per l’Italia. Qui da noi, dove basta cercare profitto con libri e giornali per spacciarsi per editore o addirittura maître à penser, […]

DI GIULIO CAVALLI Salvo D’Acquisto è nato il 15 ottobre del 1920, in una famiglia numerosa che abitava in una palazzina di quattro piani in via San Gennaro. Ha abbandonato il liceo per arruolarsi nei carabinieri dove diventa sottufficiale. Rimane ferito in missione, si ammala e torna a Fiumicino. Nel settembre del 1943 c’è il terribile rastrellamento fascista: 22 civili […]

DI GIULIO CAVALLI È una storia che merita di essere raccontata perché contiene molti dei temi di questi giorni ma soprattutto perché racconta ancora una volta, se ce ne fosse bisogno, come una donna possa ritrovarsi per anni nella morsa della violenza all’interno delle mura domestiche dove, lì dove ci si aspetterebbe la protezione, alla fine ci si ritrova a […]

DI GIULIO CAVALLI Il 21 novembre è uscita la notizia di presunte molestie sessuali di Carlo Tavecchio nei confronti di una dirigente sportiva che affermava di avere le prove e di avere denunciato in Procura. La notizia è poi scomparsa.  Federica Seneghini sul Corriere della Sera raccontava la vicenda di una dirigente sportiva molestata ripetutamente dal presidente della FIGC Carlo Tavecchio […]

DI GIULIO CAVALLI Silvio Berlusconi è stato rinviato a giudizio a Siena. Il gup Roberta Malavasi ha accolto la richiesta di rinvio a giudizio formulata dalla procura nell’ambito dell’inchiesta sulle “feste” in casa Berlusconi, che ha coinvolto la nota “Ruby Rubacuori”. A Siena, infatti, si sarebbe compiuto il reato secondo cui Berlusconi avrebbe pagato Danilo Mariani, pianista delle feste di Arcore, per […]

DI GIULIO CAVALLI Si svolgerà stasera a Verona il convegno sulla legittima difesa che l’associazione “Fortezza Europa” ha organizzato a Verona. A destare scalpore, sulla locandina, è la frase a piè di pagina: “Per gli iscritti all’Ordine – si legge – la partecipazione consente di acquisire n. 1 crediti formativi in materia di diritto penale”. E la polemica di molti […]

DI GIULIO CAVALLI Il fascismo di ritorno ha le facce un po’ beote e tutte strizzate per provare a incutere timore di quella quindicina del Veneto Fronte Skinhead che fa irruzione nel bel mezzo di una placida riunione di Como Senza Frontiere, una rete di associazioni che si occupano di migrazione. Con i crani pelati, il bomber nero entrano con […]

DI GIULIO CAVALLI Marica ha 39 anni, è separata e ha due figli (di 10 e di 5 anni) di cui uno disabile. All’Ikea di Corsico era stata assunta per lavorare al bistrot e Marica (come succede a moltissimi) ha incastrato i suoi orari di lavoro con i figli, con i loro ingressi a scuola, i rientri in tempo e […]

DI GIULIO CAVALLI Abbiamo spinto perché fosse tutto veloce, immediato, superficialmente pungente: sarà stato per un incasso pubblicitario che sul web è calcolato sul clic piuttosto che sul tempo di lettura o forse sarà stata per tutta questa smania di arrivare per primi piuttosto che meglio ma alla fine il giornalismo che si sostiene con le colonnine fitte di pruriti, […]

DI GIULIO CAVALLI Giuseppe Salvatore Riina, figlio del boss di Cosa Nostra mancato qualche giorno fa, perde le condizioni di libertà vigilata: la sua vita a Padova era un andirivieni di cocaina, spacciatori, festini e incontri con altri pregiudicati. Alla fine Salvuccio ci è ricaduto: Giuseppe Salvatore Riina, figlio del boss di Corleone mancato qualche giorno fa, dice addio alla […]

DI GIULIO CAVALLI Dunque a leggere i giornali par di capire che per questa settimana, i prossimi mesi e se ci riusciranno fino al tempo delle prossime elezioni la bolla delle “fake news” verrà usata dalla politica come tagliola da agitare in faccia all’avversario, con buona pace di tutti noi che ancora ci illudiamo di ascoltare soluzioni reali a problemi […]

DI GIULIO CAVALLI In merito alla possibilità di caduta di masse nevose, slavine o valanghe nell’area di Rigopiano, non vi è dubbio che sia il piazzale antistante il Rifugio Tito Acerbo che la strada provinciale che porta a Vado di Sole possano essere interessate dal fenomeno… la zona deve essere tenuta sotto controllo… Suggerisco al signor sindaco e al responsabile del […]

DI GIULIO CAVALLI È superfluo stare a interrogarsi sulla provenienza di questo o quel politico. Piuttosto conviene interrogarsi su programmi e capacità di realizzarli. Solo così la sinistra può emanciparsi da un infinito discorso sul metodo e sulla morale, e cominciare ad agire. Ciclicamente torna, regolare ad ogni elezione il “civismo” come magico unguento a tutti i mali di sinistra (ma […]

DI GIULIO CAVALLI Chi ha assistito alla scena racconta che come primo gesto abbia deciso di scusarsi per essersi «fatto prendere la mano per qualche voto in più piuttosto che occuparsi della ‘famiglia umana’ così come è scritta nella Dichiarazione universale dei diritti umani». Come scrive il Gazzettino di Bengodi il segretario della Lega si è presentato alla Stazione centrale […]

DI GIULIO CAVALLI Una bambina di 9 anni è stata data in sposa ad un uomo di 35 anni, che avrebbe abusato di lei. Il matrimonio è stato combinato dalle due famiglie, entrambe di religione musulmana, senza aspettare che la piccola raggiungesse la maggiore età»: la notizia falsa campeggiava sulle pagine de Il Messaggero, che ormai sembra avviarsi a grandi passi […]

DI GIULIO CAVALLI Il nuovo tecnico della Reggiomediterranea (squadra calabrese che gioca in Eccellenza) è un condannato per mafia in primo e in secondo grado in attesa del giudizio della Cassazione. Secondo gli inquirenti sarebbe un elemento di spicco della cosca Caridi-Borghetto-Zindato. Ma qualcuno, evidentemente, crede che abbia qualcosa da insegnare ai giovani calciatori. L’hanno arrestato il 29 ottobre del […]

DI GIULIO CAVALLI Ha ricordato il suo mese passato al fianco dei giocatori della nazionale “giocando a boccette” durante gli Europei. Ha detto così. Dice di essere sotto attacco “per un atto politico”. Sì, lo so, l’avete già sentita un milione di volte questa. Con qualche difficoltà nella lingua italiana (un classico della nostra classe dirigente) ha detto testualmente: “se quel palo entrava, […]

DI GIULIO CAVALLI “Gran pezzo di merda ti vengo a cercare fino a casa e ti massacro”: l’audio è arrivato nella casella di posta del giornalista Paolo Borrometi alle 8.43 di ieri. Le minacce sono di Francesco De Carolis, proprietario della più importante macelleria di Siracusa ma soprattutto fratello di Luciano De Carolis, pluripregiudicato siracusano indicato dalle forze dell’ordine come […]

DI GIULIO CAVALLI Lui si chiama Wesley Goodman, ha 33 anni e in Ohio è considerato una giovane promessa politica tra i repubblicani. Wesley è uno di quelli che ha capito bene come in politica (ma non solo) in mancanza di seri contenuti l’importante sia trovare un nemico che sia riconoscibile e intestarsi la battaglia. Una sorta di “moralizzatore specializzato” che […]

DI GIULIO CAVALLI Ci deve essere da qualche parte una Gran Maestro Venerabile della setta degli uomini impauriti che impartisce ogni mattina la linea difensiva al suo esercito di opinionisti, nascosto in qualche villa zeppa di ginecei e preoccupatissimo che il caso delle molestie sessuali di cui si parla ogni giorno (perché no, non è Fausto Brizzi il tema quanto […]

DI GIULIO CAVALLI La politica dell’Unione europea di assistere la guardia costiera libica nell’intercettare e respingere i migranti nel Mediterraneo è disumana»: a dirlo è Zeid Raad al-Hussein, Alto Commissario Onu per i diritti umani che è intervenuto sull’immane tragedia dei migranti che in molti fingono di non vedere più. «La sofferenza dei migranti detenuti in Libia è un oltraggio […]

DI GIULIO CAVALLI Siamo convinti che il presidente egiziano Abdel Fatah al Sisi sia un interlocutore appassionato nella ricerca della verità». E poi: «Confidiamo che le parole di al Sisi spingano ancora di più l’apparato egiziano nella ricerca della verità». E infine: «Stiamo seguendo anche il canale della collaborazione con l’università di Cambridge, e quello diplomatico, avendo parlato io stesso […]

DI GIULIO CAVALLI Fabrizio Lombardo è l’uomo che la Miramax aveva scelto per l’Italia, finito nell’occhio del ciclone (insieme alla sua ex compagna Claudia Gerini) allo scoppio del caso Weinstein. Una storia singolare, quella di Lombardo: ex agente immobiliare in quel di New York conosce Harvey Weinstein circa vent’anni fa e si butta a capofitto nell’attività cinematografica, pur senza nessuna […]

DI GIULIO CAVALLI Come se non bastasse il fatto che per Roma giri una giornalista sotto scorta per le loro minacce (Federica Angeli, che scrive per Repubblica) ieri Roberto Spada è rimbalzato su tutti i telegiornali mentre in pieno giorno, sotto l’occhio di una telecamera, prende a testate un giornalista Rai come nemmeno nelle peggiori fiction di mafia. Così, apertamente e […]

DI GIULIO CAVALLI C’è il tramonto di Renzi (si può dire?) che nel giro di qualche ora è passato dall’essere presunto leader del Pd che avrebbe finto “suo malgrado” di allearsi poi con un pezzo di centrodestra e che invece adesso in un’eventuale (pessima) coalizione del genere per avere la maggioranza in Parlamento varrebbe come un Salvini qualsiasi, pronto a […]

DI GIULIO CAVALLI Il 61,5% delle donne che lavorano non vengono pagate per niente o non adeguatamente, contro il 22,9% degli uomini. Ogni giorno, una donna lavora 512 minuti contro i 453 di un suo collega mentre la disoccupazione è più alta tra le donne (12,8% contro il 10,9%) così come le persone senza lavoro scoraggiate (40,3% contro il 16,2% degli […]

DI GIULIO CAVALLI Ora quindi tutti i giornali titoleranno a cinque colonne che il contagio di Sofia Zago, la bambina morta il 4 settembre scorso a soli 4 anni agli spedali riuniti di Brescia a causa di un “allarme malasanità italiano”? Scriveranno che “l’invasione di personale ospedaliero italiano troppo distratto” sta mettendo a rischio la tenuta sociale del nostro Paese? […]

DI GIULIO CAVALLI   Se andrà bene. «La Sicilia da sempre è stato laboratorio politico dello scenario nazionale e per questo siamo molto soddisfatti della fiducia che i siciliani ci hanno accordato. Questa è anche la risposta a chi per troppi mesi ha continuato a sottovalutarci o a darci per “finiti”. Ripartiamo dall’isola per trovare lo slancio che ci porti […]

DI GIULIO CAVALLI Annalisa Chirico, sedicente intellettuale di quel mondo di mezzo che sta tra la destra travestita da intellettuali e centrosinistra che vuole fare la destra, ha imperversato nelle ultime settimane in televisione per disquisire a lungo delle cento sfumature di grigio della parola “stupro” e per ricordarci che Asia Argento è colpevole di essere stata vittima: ovviamente anche […]

DI GIULIO CAVALLI Seguitela bene questa storia perché è, in piccolo, un manifesto nazionale: lui si chiama Antonello Firullo, è un imprenditore di Agrigento e risulta essere candidato in lista con la lista Sicilia Futura, in appoggio al Fabrizio Micari candidato del Partito Democratico (seppur blandamente sostenuto in previsione del possibile sfacelo elettorale). Bene: Firullo ha dichiarato pubblicamente che voterà […]

DI GIULIO CAVALLI La tattica è sempre la stessa, da decenni: trasformare il collegamento tra Cosa Nostra e Berlusconi (scritto nero su bianco nella sentenza che ha portato in carcere Marcello Dell’Utri) in una favoletta ad uso e consumo delle tiritera degli “attacchi politici”. Così la notizia della riapertura (ennesima) di un’indagine nei confronti di Silvio Berlusconi e Marcello Dell’Utri […]

DI GIULIO CAVALLI Piazza Cairoli, Roma. Cinque ragazzi passeggiano, sono le tre di notte, e incrociano due cittadini stranieri (un cittadino del Bangladesh e un egiziano). Li accerchiano, cominciano a insultarli e poi cominciano a pestarli. Uno dei ragazzi continua a infierire sulle vittime con calci in faccia mentre sono a terra: a differenza degli altri (che si sono beccati un’accusa […]

DI GIULIO CAVALLI “E’ aumentata la presenza di stranieri provenienti soprattutto dai paesi asiatici e dal Nordafrica. Molti vengono accolti nei centri di assistenza per i profughi e sono clandestini, cioè la loro permanenza in Italia non è autorizzata dalla legge. Nelle nostre città gli immigrati vivono spesso in condizioni precarie: non trovano un lavoro, seppure umile e pesante, né […]

DI GIULIO CAVALLI A questo punto almeno evitateci la fatica di seguire le vostre scorribande elettorali in cui presenterete programmi irrealizzabili, in cui prometterete diritti che non avranno mai i numeri o in cui presenterete un’idea di Paese (se un’idea davvero ce l’avete) che finirà annacquata dalla prossima ennesima “maggioranza larga” come una grande ammucchiata di branchi concentrati a evitare […]