LUIGI MANCONI

13 articoli

DI LUIGI MANCONI Seguo da tempo, unitamente alla senatrice Elena Ferrara, la vicenda relativa al ricercatore iraniano Ahmadreza Djalali esperto a livello internazionale di medicina delle catastrofi, ben noto anche in Italia per aver a lungo collaborato con l’università del Piemonte orientale. Da un anno abbiamo evidenziato le costanti e plateali violazioni delle garanzie giudiziarie e dei diritti processuali subite […]

DI LUIGI MANCONI Come uno scolaro povero e un po’ scostumato, il provvedimento sullo ius soli è stato cacciato all’ultimo banco. E all’ultimo posto e all’ultimo giorno del calendario parlamentare. Così la legge sulla cittadinanza è destinata a essere rinviata a chissà quando. Temo sinceramente che non se ne parlerà più per i prossimi dieci anni. Questo è il risultato […]

DI LUIGI MANCONI E ora, finalmente, lo ius soli e culturae. Insomma, si può fare. E, dunque, facciamolo. Si tratta di una legge sacrosanta e ragionevolissima e, allo stesso tempo, imprescindibile. Ed è proprio la sua equilibrata e pacata sensatezza a renderla così strettamente necessaria. Di conseguenza, va comunque bene se pure l’approvazione del provvedimento sulla cittadinanza, come scriveva ieri […]

DI LUIGI MANCONI Gli ultimi nove ministri dell’Interno, ad eccezione di uno solo, hanno detto di essere d’accordo alla legge sullo ius soli, sottolineando come questa possa contribuire in maniera significativa alla sicurezza collettiva. Non va scordato nemmeno per un secondo che esattamente 30 giorni fa questo provvedimento era dato come definitivamente archiviato. Se non è più così, perché questo […]

DI LUIGI MANCONI O la direzione del Pd decide oggi un vero cambiamento di linguaggio e di metodo, di atteggiamento e stile, e di orientamento politico; e decide – oggi e non più tardi di oggi – di avviare una vera politica di coalizione, fondata sul riconoscimento e sul rispetto degli altri soggetti (in primo luogo di Campo progressista e […]

DI LUIGI MANCONI La nostra campagna “Non è mai troppo tardi” a sostegno dell’approvazione della legge per lo Ius soli ha conseguito un primo successo. Un provvedimento considerato per opinione unanime “definitivamente archiviato” è tornato al centro della discussione pubblica. Ed è possibile che arrivi nell’Aula del Senato nella seconda metà del mese di novembre. Ciò si deve in primo […]

DI LUIGI MANCONI Oggi, seconda giornata dell’iniziativa “Non è mai troppo tardi”, quasi 400 persone hanno dichiarato il proprio impegno a partecipare allo sciopero della fame a staffetta, a sostegno dell’approvazione della legge sullo Ius Soli. E hanno indicato data e durata dell’azione di digiuno. Questo, mentre arrivano consensi da parte di un numero crescente di parlamentari ed europarlamentari e […]

DI LUIGI MANCONI Lo scorso anno sono arrivati in Italia circa 26mila minori non accompagnati. Quest’anno “solo” circa 13.400. Ecco, dei migranti non arrivati, una parte significativa ora si trova in Libia, in quei centri di detenzione definiti orribili da tutte le organizzazioni per la tutela dei diritti umani. Ragazzi e bambini come quegli 800mila figli di stranieri nati e […]

DI LUIGI MANCONI https://www.alganews.it Gentile presidente Paolo Gentiloni, da tempo siamo uniti da una affettuosa conflittualità e questo mi autorizza a sottoporti prioritariamente – come direbbe un giornalista sportivo di Mediaset – una “clausola di stile”. Ovvero, dal momento che questa è una lettera aperta a te indirizzata, mi piacerebbe ricevere una tua risposta altrettanto aperta. Dall’inizio di questa legislatura […]

DI LUIGI MANCONI https://www.alganews.it Solo un ottimismo irresponsabilmente giulivo e una buona volontà tanto ilare da farsi velleitarismo, possono indurre, ancora, a ritenere che la legge sullo ius soli venga approvata in questa legislatura. Nella più favorevole delle ipotesi, l`aula del Senato potrebbe esaminare quel testo nelle prime settimane di ottobre: ma – come ha appena detto Emanuele Fiano, capogruppo […]

DI LUIGI MANCONI https://alganews.wordpress.com/ Per il secondo giorno consecutivo, la polizia è intervenuta per sgomberare il palazzo che, da anni, ospita centinaia di profughi eritrei, in via Curtatone a Roma. Come era facile prevedere, considerate l’assenza di qualunque proposta alternativa e l’irresponsabile latitanza dell’amministrazione comunale, ne sono derivati feriti e violenze. Nel corso della mattinata, la situazione continua ad essere […]