MARIO TEDESCHINI LALLI

9 articoli

DI MARIO TEDESCHINI LALLI Due giornalisti sono stati aggrediti da un picchiatore fascista mentre facevano il loro lavoro. Due giornalisti, capito? Due. Siamo in grado di abbandonare le distinzioni burocratiche almeno di fronte agli attacchi? Due giornalisti sono stati direttamente e violentemente aggrediti da un picchiatore fascista di Ostia. E’ così no? Non proprio, se stiamo alle diverse locuzioni che siti […]

DI MARIO TEDESCHINI Gran parte dei siti di informazione online italiani, con la complicità dell’agenzia ANSA, ha trovato irresistibile la “notizia” di un documento della CIA che parlava della possibilità che Adolf Hitler, notoriamente morto suicida nel suo bunker di Berlino poco prima che fosse conquistato dalle truppe sovietiche, fosse in realtà riparato in Colombia e lì vivesse tranquillamente ancora […]

DI MARIO TEDESCHINI LALLI La parola ebreo usata come insulto ha una vecchia storia nel tifo “militante” di ogni curva. E, no, l’antisemitismo non è una cosa che possa essere rubricata nel benpensante “niente politica nel calcio”. Nel 1998, dopo un per me drammatico derby romano infestato da striscioni antisemiti sia della Curva Sud, sia della Curva Nord, scrissi di […]

DI MARIO TEDESCHINI C’è una tendenza di molti giornalisti e osservatori dei media  a lamentare una presunta decadenza del giornalismo italiano attribuita al cosiddetto “clickbait”,  cioè alla pubblicazione di materiali e specialmente di titoli ammiccanti per “ragioni di traffico”. Ho sempre considerato un po’ limitata questo tipo di critica, perché lascia trasparire una spesso inconscia nostalgia per un’età dell’oro del […]

DI MARIO TEDESCHINI Il dibattito sulle cosiddette fake news è uno straordinario specchio del modo di discutere di digitale, in Italia ma non solo. Un concetto utilizzato inizialmente per descrivere un fenomeno specifico (la produzione di item informativi consapevolmente inventati da inserire nei meccanismi della viralità digitale per ottenere benefici economici e/o politici) è stato strattonato da tutte le parti, […]

DI MARIO TEDESCHINI La presidente della Camera dei deputati Laura Boldrini, da tempo molto attiva intorno alle questioni della informazione (e disinformazione) digitale, ha pronunciato un discorso all’apertura del convegno sulle c.d. “fake news” organizzato dal Prix Italia/RAI [ne abbiamo parlato qui: Fake News, la RAI e l’apocalisse digitale] nel quale ha proposto che i social media internazionali, in particolare Facebook, […]

DI MARIO TEDESCHINI LALLI Da diversi mesi i massimi dirigenti della RAI parlano della possibilità che il servizio pubblico crei una struttura destinata al fact checking, magari in collaborazione con altre grandi emittenti europee e la nuova edizione del Prix Italia a Milano questa settimana potrebbe essere l’occasione dell’annuncio. Di per sé una buona idea, che rischia tuttavia di soffocare […]

DI MARIO TEDESCHINI LALLI https://alganews.wordpress.com/ Lo so, mentre gli equilibri internazionali che conoscevamo si disfanno, qualcuno può legittimamente dire che mi preoccupo di cose secondarie come il giornalismo e la libertà di espressione, ma della crisi geopolitica e militare che si è aperta intorno al Golfo Persico/Arabico tra Arabia Saudita e Iran per interposto Qatar rischia di far definitivamente le […]