SABRINA PARAVICINI

7 articoli

DI SABRINA PARAVICINI Sono andata a prendere Nino a scuola, ho parcheggiato in Prati. Per andare alla scuola ho attraversato un divisorio con  un’aiuola e delle panchine. Sulle panchine sedevano persone in giacca e cravatta che si riposavano o facevano la pausa pranzo, sotto alle panchine bottiglie di vetro vuote, confezioni di latte vuote buttate lì chissà da chi. Era un’immagine curiosa: impiegati circondati da immondizia. Nessuno di loro però sembrava fare caso e neppure era infastidito da quello che aveva accanto alle proprie scarpe. Tornando con Nino, nella stessa […]

DI SABRINA PARAVICINI “Mamma metti via il cellulare” Un paio di mesi fa, un pomeriggio ero in coda sul lungotevere stavo guardando il cellulare, messaggi, Facebook, la macchina davanti a me ha frenato, io ho frenato, in modo automatico, con gli occhi sul cellulare e la sensazione di avere la strada sotto controllo, andavamo a passo d’uomo. La mia macchina si è appoggiata leggermente alla sua. Lui è sceso. “Mi ha tamponato” “Ma no, no l’ho neanche sfiorata” Ho detto mentre buttavo il cellulare sul sedile accanto. Lui ha guardato […]

DI SABRINA PARAVICINI Ho visto L’ordine delle cose, di Andrea Segre. E’ un film strano, lineare nelle immagini, ma con un senso di destrutturazione del nostro immaginario sulla realtà. Il protagonista (Pierobon bravissimo) rappresenta perfettamente l’uomo, l’essere umano, l’uomo di famiglia, l’uomo di stato, il poliziotto, l’uomo comune. Il regista riesce a raccontarcelo benissimo. Non racconto la storia, anche perché io mi aspettavo un’altro tema e mi sono piacevolmente lasciata condurre dal film fino alla fine. Curioso però come accanto a me le persona commentavano le cose più leggere, come […]

DI SABRINA PARAVICINI Nell’oceano hanno scoperto due isole di residui di plastica, grandi 7 volte l’Italia, quella è la plastica depositata dalle correnti, quella che rimane nel mare in micro pezzi va a finire nella pancia dei pesci, distrugge l’ecosistema, inquina i mari che sono termoregolatori del calore che va verso le zone artiche e regola lo scioglimento dei ghiacciai. Il mare costituisce il 70 % del nostro pianeta, se l’ecosistema si modifica ne derivano maremoti, terremoti, uragani, tzunami. Credo sia un processo irreparabile. Non ci saremo noi a vedere […]

DI SABRINA PARAVICINI Uscito un paio di giorni fa. Non resterà molto. Documentario sulla residenza francese di Thich Nhat Hanh, che insegna l’antica arte della meditazione buddhista. Il Mindfulness. Qui a Roma è in una sola sala. Madison. Per me dall’altra parte della città. Ho solo 40 minuti per arrivare, parcheggiare e fare il biglietto. Ci provo. Arrivo. Trovo subito parcheggio, entro, nessuna coda al multisala. Entro in sala. Siamo pochi. Mi siedo. La voce narrante è di Benedict Cumberbatch. Il film inizia con la rasatura dei capelli dei ragazzi […]

DI SABRINA PARAVICINI 6 settembre 2017 “mamma perché piangi?” “non piango” “sei triste?” “no..no…non so… è la tensione” Oggi abbiamo ritirato il verbale della commissione dell’Inps riguardo all’esito della visita di revisione per la legge 104 per Nino. La visita l’abbiamo fatta a giugno, una stanza piccola, cinque medici, cinque camici bianchi, alcuni sorrisi, qualche sguardo curioso. Nino aveva fatto la visita elencando tutte le cose che aveva studiato a scuola, lo aveva fatto perfettamente, aveva anche corretto un medico su un episodio di storia. Il medico aveva sorriso. Aveva […]

DI SABRINA PARAVICINI Sono fortunata. Perché ho 47 anni e una nonna di 90 anni. Perché Nino ha una bisnonna che ancora gli sorride o lo manda a mettersi un paio di pantaloni se sta in mutande. Abbiamo passato diverse settimane insieme. Colazione pranzo cena. Mi ha pure ripresa in dialetto mentre argomentavo la mia dieta e Nino mi ha chiesto “cosa dice la nonna in latino?” Abbiamo riso io e mia mamma, quattro generazioni che non potrebbero essere più diverse. Ho chiesto a mia nonna se si ricordava di mio […]