VANNI ZAGNOLI

67 articoli

DI VANNI ZAGNOLI Oro e argento, agli Europei in vasca corta di Copenaghen, per l’Italia. Riscalda i cuori il titolo di Fabio Scozzoli, il romagnolo dei due argenti mondiali nel 2011, a medaglia 4 anni dopo il grave infortunio. In 25”62 si aggiudica i 50 rana, con il nuovo record continentali, precede di 6 centesimi il russo Prigoda e di […]

DI VANNI ZAGNOLI Ci risiamo, Donnarumma punta i piedi e vuole andare via dal Milan, possibilmente a parametro zero. Lo cercano il Psg e il Real Madrid, piace a molte società europee e intanto ha fatto inviare al Milan un documento in cui sostiene di essere stato indotto a firmare il rinnovo del contratto sino al 2021 cedendo a pressioni […]

DI VANNI ZAGNOLI Walter Zenga è di casa, di fronte alle telecamere. Veniva dai mesi in Rai, si presenta a Sky e analizza: “Il grande rammarico di questa partita sta nel primo quarto d’ora della ripresa, lì abbiamo concesso i due gol e interpretato male la disposizione in campo, eravamo troppo bassi e troppo larghi. Avevo richiamato i difensori uno […]

DI VANNI ZAGNOLI In questa serie B sempre senza padroni, Frosinone e Cittadella raggiungono in testa il Parma, ma domani il Bari battendo il Palermo tornerebbe solo al vertice. Allo stadio Benito Stirpe, il Brescia inizia discretamente. L’ex Pasquale Marino si era dimesso dopo la semifinale playoff persa contro il Carpi, avrebbe meritato maggiore riconoscenza dai tifosi ciociari, per un […]

DI VANNI ZAGNOLI Tornano in panchina Walter Zenga e Serse Cosmi, mancavano al calcio italiano, con la loro grinta ostentata, con le sfuriate anche dialettiche. Entrambi hanno l’obiettivo di una salvezza molto faticosa. Zenga subentra a Crotone, accetta di firmare sino a maggio, in A aveva centrato l’obiettivo solo a Catania. Al Palermo venne licenziato presto da Zamparini, nel 2009, […]

DI VANNI ZAGNOLI Damiano Tommasi viaggia sulle orme di Michel Platini. Totti lo candida per la presidenza della Figc, certamente ha l’appoggio dell’ex vice Demetrio Albertini, con cui ha organizzato gli oscar dell’Assocalciatori, e sullo sfondo resta sempre anche Abodi, per due volte presidente della B, adesso al Credito Sportivo e visto sempre in grandi rapporti con entrambi. Dunque l’ex […]

DI VANNI ZAGNOLI Zitto zitto, il Cittadella arriva a due punti dal primato o perlomeno dalla promozione diretta. Miracoloso. Non siamo più alle 5 vittorie iniziali della scorsa stagione, ma a una realtà da serie A, come gioco. Venturato è l’erede migliore possibile del decennale Foscarini, con la serie B al primo colpo e i playoff: ha sbagliato solo il […]

DI VANNI ZAGNOLI A inizio ottobre è morto Roberto Anzolin, vicentino di Valdagno, a lungo portiere della Juve. Il padre Bruno giocò come centrocampista nel Vicenza, in B, negli anni ’30. Aveva già rischiato di perdere la vita il 31 ottobre del 1997, mentre era in vacanza in montagna, venne colpito da un principio di infarto: conseguenze più gravi furono […]

DI VANNI ZAGNOLI La seconda volta in vita nostra a Milanello è per la presentazione di Gattuso, sala stampa quasi esaurita, Qualche frase appuntata, di Ringhio. “Ho più di 100 partite da allenatore, debutto in A ma non sono così inesperto. I problemi erano a Creta, portai uno staff di 5-6 persone e non vennero pagate, misi in difficoltà le […]

DI VANNI ZAGNOLI Altro turnover al vertice della Serie B. Se lo riprende il Palermo, aspettando il Bari, impegnato nel derby pugliese. I rosanero reagiscono con una settimana di ritardo alla richiesta di fallimento, con un passivo di 700 milioni, vincendo nettamente ad Avellino nonostante un tempo con l’uomo in meno: fuori casa sono imbattuti. Il Parma ricade, nel derby […]

DI VANNI ZAGNOLI Abbastanza facile, la ripartenza dell’Italbasket, con la Romania: 75-70, ma a lungo è stata avanti con un buon margine. Due mesi dopo l’uscita ai quarti contro la Serbia, gli azzurri ripartono dall’esaurito e dall’entusiasmo di Torino. Dove un anno e mezzo fa persero lo spareggio per l’olimpiade. Adesso si battono per tornare ai mondiali, mancano dal 2006. […]

DI VANNI ZAGNOLI Il Chievo è lì, già a +7 sulla zona retrocessione e insomma la salvezza è ipotecata, come sempre, in questo millennio, a parte una retrocessione, subito riassorbita. Maran è grande e meriterebbe un club più tifato rispetto all’altra Verona, di cui il presidente Campedelli neanche comunica spettatori e incasso, per non evidenziare la micropiazza. Il Toro, viceversa, […]

DI VANNI ZAGNOLI “Chi vince festeggia, chi perde spiega”, diceva Julio Velasco, il guru del volley mondiale. E allora Gian Piero Ventura deve giustificare l’apocalisse, ovvero la mancata qualificazione al mondiale. In realtà meno obbrobriosa di altre sconfitte, perchè questa Svezia vale molto di più della Corea del Nord del 1966 in Inghilterra o della Nuova Zelanda che eliminò Lippi […]

DI VANNI ZAGNOLI E’ una gran bella serie B, emozionante e senza padroni, poichè da mesi vede un turnover al vertice. Lassù sta anche il Venezia, nonostante la partenza del ds Perinetti per Genoa: in estate aveva salutato l’ad Philipakos, ora alla Reggiana, in C, e trattenuto Inzaghi, voluto dall’Albania, prima di Panucci. Gli arancioneroverdi battono il Perugia del trevigiano […]

DI VANNI ZAGNOLI Bebe Vio fa doppietta, oro anche a squadre e altrettanto facile. Il successo sulla Russia non era però scontato, conclude la super settimana della veneziana, ai mondiali di scherma paralimpica. Il pomeriggio del fioretto femminile all’aeroporto di Roma inizia con il 45-22 dei quarti, contro la Bielorussia. La semifinale con Honk Kong parte con il 3-5 subito […]

DI VANNI ZAGNOLI E’ un Bonucci nuovo, ovvero antico, tornato ai livelli dei 7 anni juventini, dopo mesi difficili, anche del Milan. Leonardo ha 31 anni, è il regista, azzurro e rossonero. “Imposta l’azione da dietro – evidenziava Eusebio Di Francesco -, in questo è unico”. Imposta l’azione e così leva pressione dal playmaker vero. Bonucci è anche mister errore […]

DI VANNI ZAGNOLI Persino troppo facile, il secondo titolo mondiale di scherma paralimpica, per Bebe Vio. La veneziana di 20 anni conferma il titolo del 2015, nella categoria B del fioretto, di cui è anche campionessa olimpica. Vince il girone agevolmente e nei quarti supera la georgiana Irma Khetsuriani per 15-5. La semifinale è ancora più facile, perché la russa […]

DI VANNI ZAGNOLI La Grecia è l’unica europea a essersi qualificata per il mondiale vincendo due playoff, con il 4-1 subito a Zagabria non ha quasi più chances. Croazia e Svizzera ipotecano Russia ’18, gli elvetici vincono meritatamente in Irlanda del Nord. In Croazia arbitra Rocchi, di Firenze, come sempre bene, fuori dall’Italia. Concede il rigore per lo sgambetto di […]

DI VANNI ZAGNOLI Finalmente è un bel Venezia. Crea 7 occasioni nel primo tempo, è salvato da Audero nel finale. Prende gol dal 36enne Caracciolo, di tacco, pareggia con Marco Pinato, figlio di Davide, ex portiere anche del Milan, e sorpassa con Falzerano, grazie all’errore del portiere Minelli. Per una volta, Pippo Inzaghi convince più del fratello Simone, come gioco, […]

DI VANNI ZAGNOLI Il Palermo trova una bella continuità, al vertice, con i successi di Carpi e sull’Entella. E’ sorpasso al vertice perchè l’Empoli cade a Salerno, facendosi raggiungere dal Frosinone. La serie B è sempre bellissima, con le voci di Tutto il calcio minuto per minuto, diretta gol di Sky e le varie dirette, a enfatizzare l’equilibrio sovrano e […]

DI VANNI  ZAGNOLI Fra radio Rai1 e Sky, la serie B è sempre spettacolare. Anche sulle tribune del Cabassi, fra aspiranti wags carpigiane e un bizzarro e bizzoso gommista, abbonato di tribuna. Il Palermo dunque riscatta a Carpi lo scivolone casalingo con il Novara, sorprendono anche i successi esterni di Parma (largo) e Salernitana (mai in discussione). D’Aversa sino a […]

DI VANNI ZAGNOLI Anche vista dal Tardini, la serie B garantisce emozioni. Il Parma ha la squadra teoricamente più forte del campionato, eppure D’Aversa conferma i limiti di gioco evidenziati un anno fa da Apolloni. Comunque non verrà giubilato, al contrario del vicecampione del mondo, perchè i 7 soci di Nuovi Inizio hanno più pazienza. Nel finale può gioire per […]

DI VANNI ZAGNOLI Occorre giusto il gioco, da Inter. Per ora i risultati sono perfetti, solo il Bologna ha fermato i nerazzurri, avvantaggiati dal fatto di non essere in Europa. Spalletti spera di imitare Conte, passato dal 7° posto della Juve di Delneri allo scudetto, complice proprio la mancanza dell’impegno supplettivo. In realtà siamo lontani, perchè la manovra raramente è […]

DI VANNI ZAGNOLI E’ l’Europa dell’Atalanta, altamente convincente, in un gruppo complicato. Per un’ora è quasi ai sedicesimi con un girone d’anticipo, può persino bastare un solo punto, magari con il Lione o a Liverpool con l’Everton o a Cipro per passare. Eppure Gasperini si fa trovare scoperto, gli era successo spesso anche al Genoa e con gli stessi nerazzurri […]

DI VANNI ZAGNOLI Con Ibrahimovic, magari, sarebbe stato difficile, così la Svezia è battibilissima. E’ forse la più forte delle non teste di serie, eppure superabile, soprattutto in doppio confronto. Ma dove farlo? Peccato che la Figc abbia scelto Milano, come sempre per le partite chiave. Era preferibile cambiare: Roma o persino lo Juve stadium, che mai ha ospitato la […]

DI VANNI ZAGNOLI Il volley è sempre il volley. E’ stato ultimo in World league ma secondo in Grand Champions cup, battendo anche il Brasile. Dal 2005 la nazionale non si aggiudica l’oro (“Magari vincerà il mondiale l’anno prossimo, a Torino, in coorganizzazione con la Bulgaria”, auspica Lollo Bernardi”), è uscita ai quarti per 3-0 con il Belgio ma qualcosa […]

DI VANNI ZAGNOLI Spettacolo su tutti i campi, nella 9^ giornata, non nel bigmatch di Frosinone, molto tattico. Il Palermo resiste in testa, accanto ai ciociari. Nel gruppo delle terze sorprendono Venezia (avanti e poi sotto per 3-1 ad Ascoli) e il Carpi di Calabro, debuttante, premiato dalla doppietta di Jelenic, sloveno ex Padova. Super Cremo a Cittadella, da tre punti […]

DI VANNI ZAGNOLI Cutrone è un lestofante dell’area, un furetto che si intrufola e saetta. Come un espada. Lo incontriamo dopo il 4-0 dell’Italia under 21 al Marocco, fra magrebini vocianti e ragazzine con o senza chador truccatissime, armate persino di due telefonini. Patrick è molto più semplice, è la storia dell’anno del calcio italiano, da sconosciuto a re dei […]

DI VANNI ZAGNOLI Il Milan arriva al derby decisamente peggio dell’Inter. Aveva velleità di scudetto, il quarto posto e la Champions come obiettivo minimo, ha perso 3 delle ultime 5 gare: 4-1 all’Olimpico con la Lazio, 2-0 a Genova con la Sampdoria e 0-2 con la Roma. E pensare che in estate erano i nerazzurri teoricamente in ritardo sul mercato, […]

DI VANNI ZAGNOLI Et voilà, una bella polemica fra le star del nuoto italiano. Federica contro Greg, che para e risponde. Lei di nuovo mette una stoccata. Touchè. Ma è regolare? Dunque, il premio Alberto Castagnetti, al miglior allenatore, va a Stefano Morini. Sacrosanto, dal momento che il tecnico livornese ha portato gli ori mondiali, di Gabriele Detti e Paltrinieri, […]

DI VANNI ZAGNOLI Quando vieni a festeggiare?”. Stefano Recine fa un po’ l’interruttore di interviste, nei confronti di Lollo Bernardi e del presidente Gino Sirci. “E’ il momento di gioire e basta”. A Perugia si occupa del mercato, ha organizzato la final four di Champions a Roma, con la Sir Safety seconda, dietro gli imbattibili russi dello Zenit Kazan. Insuperabile […]

DI VANNI ZAGNOLI Boom, il marchio della Pro Vercelli sulla serie B. Vince a Perugia, contro la squadra di Federico Giunti, fra i molti debuttanti stagionali. “Il più spettacolare di tutti”, ci confidava sabato a Collecchio Roberto D’Aversa. Il cui Parma recupera il pari a Palermo su lancio di Scozzarella, approfittando dell’assenza di 5 nazionali rosanero. Fra radioRai e skygo, […]

DI VANNI ZAGNOLI “Passate il giusto messaggio, per favore”, ci scrive tramite whatsapp Filippo Magnini. E’ indagato per doping, quando sembra totalmente estraneo alla vicenda, che tocca anche il collega Michele Santucci. Potrebbe essere la fine della carriera del 35enne pesarese, cugino di Matteo Giunta, allenatore di Federica Pellegrini. “Ritengo l’apertura del l’accertamento Nado – annota l’ex fidanzato della veneziana, […]

DI VANNI ZAGNOLI Il basket italiano parte secondo pronostico, dalla supercoppa ai campionati. 1^ giornata. Trento-Virtus Bologna 78-74: Shields 19, Behanan 17, Shields 11; Aradori 21, Gentile 15, Umeh 12. Brindisi-Torino 67-72: Barber 19, Giuri 16, Suggs 11; Mbakwe 14, Vujacic 12, Garrett 10. Cremona-Milano 60-76: Sims 18, Milborune 10, Johnson-Odom 9; Gudaitis 17 (17 rimbalzi), Goudelock 16, Bertans 15. […]

DI VANNI ZAGNOLI Peggio le donne degli uomini. L’Italia esce dagli Europei di volley strabattuta dall’Olanda, sempre fatale alle azzurre, in questo decennio. Va persino peggio rispetto alla nazionale di Blengini, superata per 3-0 dai vicini del Belgio, ma con parziali più umani. Le due italie di pallavolo sono sovrapponibili, considerati gli argenti, in Grand Champions cup e in World […]

DI VANNI ZAGNOLI Milano vince la supercoppa, non facile, 82-77, ma al tempo stesso facile. Conduce sempre, ha buona continuità offensiva, meno in difesa, concede parecchio ai campioni di Venezia. Si ondeggia, come in laguna, dal punto ai 5-8 di vantaggio, con circolazione apprezzabile e schemi. Sprazzi di Biligha, il camerunense leonino in azzurro, in un Europeo ino in tutti […]

DI VANNI ZAGNOLI Non c’è tremendismo, nel derby dell’Emilia più ricca, però c’è un signor secondo tempo, a premiare Roberto Donadoni, su Cristian Bucchi, fra i tanti allenatori arrivati in A troppo giovani, in appena 6 stagioni. Dunque a un minuto dalla fine il gol di Okonwko premia la squadra che tremare il mondo un tempo faceva. Vince Joey Saputo, […]

DI VANNI ZAGNOLI E’ un Perugia da serie A, suffraga le impressioni dell’avvio di stagione e batte la capolista Frosinone. Sono le più forti del campionato, assieme all’Empoli, battuto a sorpresa al Castellani dal Cittadella. Le altre imprese di giornata sono del Parma a Venezia, dopo 3 sconfitte in sequenza (Inzaghi conferma i balbettii di gioco e gol) e dell’Avellino […]

DI VANNI ZAGNOLI La serie B è sempre spettacolosa, fra radio e diretta gol. Il Cittadella dilaga con il Cesena, rivive per una sera il grande avvio della scorsa stagione, con 4 gol, su assist di Schenetti, il rigore ribadito in rete dopo la parata di Fulignati sul tiro di Litteri. Il tris è propiziato da Settembrini, mentre il poker […]