MIGUEL DUARTE RISCHIA FINO A VENTI ANNI DI CARCERE

DI GIOVANNI PAGLIA

Questo ragazzo si chiama Miguel Duarte, è portoghese e ha 25 anni.
Rischia fino a 20 anni di carcere, per aver cercato di salvare vite nel Mediterraneo con l’ONG Jugend Rettet.

Il premier portoghese ha chiesto un intervento a Conte, che si è dichiarato indisponibile.
Ha persino ragione, dato che in Italia la magistratura dovrebbe essere indipendente.

È importante sapere che Miguel e il resto dell’equipaggio furono fermati nel 2017.
Se possono passare in una cella 20 anni per reato di umanità non dipende da Salvini, ma da chi lo ha preceduto, criminalizzando passo per passo la solidarietà.

Il male non si manifesta mai d’improvviso, ma sempre dopo un lungo sonno delle coscienze.