SOLIDARIETÀ A MICHELA MURGIA

DI MASSIMILIANO SMERIGLIO

Voglio esprimere la mia più piena vicinanza e solidarietà a Michela Murgia, una grande scrittrice, femminista e indipendentista.
Una donna coraggiosa che su diversi gruppi Facebook vicini al governo è oggetto di insulti ed intimidazioni squadriste molto gravi. Minacce e bestialità da cui nessuno di quelli che avrebbero potuto si è mai dissociato, penso in particolare al Ministro degli Interni.
Trovo gravissimo questo silenzio.
Ognuno di noi faccia la propria parte esprimendole vicinanza a solidarietà.